Congo: alla scoperta di Nené Marine

STORIE E PERSONE

Congo: alla scoperta di Nené Marine

Il Blocco Marine XII ha fruttato 3,5 miliardi di boe.

A 8 mesi dal permesso di produzione, il 29 dicembre del 2014 il campo Nené Marine è stato avviato in produzione. Il campo si trova nel Blocco Marine XII, a meno di venti chilometri dalla costa, a una profondità di 28 metri. Il progetto è stato realizzato in un tempo brevissimo, un anno, addirittura in anticipo rispetto alle previsioni iniziali. Vi raccontiamo la storia che ha portato al raggiungimento di questo ennesimo traguardo africano.

STRATEGIA

L'avvio della produzione del campo di Nené Marine a soli 8 mesi dall’ottenimento del permesso di produzione rappresenta un grande risultato per Eni e conferma la nostra strategia di rapida valorizzazione delle risorse esplorative, grazie alle capacità tecniche e progettuali della società e all’integrazione di efficienza esplorativa, operativa e di sviluppo.

CLAUDIO DESCALZI

ENI IN CONGO

  • L’Africa di nuovo protagonista

    L’Africa di nuovo protagonista

    Dopo l’avvio del West Hub project angolano e i risultati del test del pozzo Minsala Marine 1, Eni centra un nuovo importante obiettivo nel continente africano. Nel corso degli ultimi anni abbiamo scoperto nel Blocco Marine XII circa 3,5 miliardi di barili di olio equivalente di risorse, di cui 1,5 miliardi attribuibili al campo di Nené Marine. Eni è l’operatore del blocco attraverso Eni Congo con la quota del 65%.

PRODUZIONE&SVILUPPO

La produzione della prima fase, pari a 7.500 boe/giorno, viene inviata sulla piattaforma di produzione di Zatchi tramite una condotta sottomarina della lunghezza di 17 chilometri. Lo sviluppo completo di Nené Marine avverrà in diverse fasi e prevede l’installazione di piattaforme di produzione e la perforazione di oltre 30 pozzi, con plateau di oltre 140.000 boe/giorno. Prossimamente è previsto lo sviluppo dei campi a olio di Minsala e Nkala.

Nei primi mesi del 2014 abbiamo verificato la fattibilità e finalizzato la strategia del progetto… In meno di un anno avremmo raggiunto il first-oil. Ripercorriamo insieme le tappe principali che hanno portato alla prima produzione del campo di Nené, il 29 dicembre 2014.

Proseguono con successo i lavori nel campo di Nené Marine: tra le varie attività, sono state varate una nuova piattaforma e nuove linee di produzione.

Siamo presenti in Congo dal 1968: da allora siamo cresciuti accanto al Paese nel pieno spirito “dual flag”. Promuoviamo il Progetto Integrato Hinda, per migliorare le condizioni di vita delle comunità nell’area intorno al campo onshore di M’Boundi, Distretto di Hinda riducendo la percentuale di popolazione che vive sotto la soglia di povertà.