Storia della costruzione della FPSO - East Hub Project

A bordo della Armada Olombendo

L’unità galleggiante di produzione e stoccaggio (FPSO) “Armada Olombendo” opera nel Blocco 15/06, nell’offshore dell’Angola, nell’ambito dell’East Hub Development Project. L’East Hub Development Project si trova nel Blocco 15/06, nell'offshore dell'Angola, e comprende 9 pozzi sottomarini, di cui 5 produttori e 4 iniettori d'acqua, in una profondità compresa tra 450 e 550 metri. Gli idrocarburi prodotti vengono trasportati tramite un sistema di condotte alla FPSO Armada Olombendo, dove sono trattati e immagazzinati prima dell'esportazione. La produzione del campo di Cabaça South East, a 350 chilometri a nordovest di Luanda e 130 chilometri a ovest di Soyo, è stata avviata a febbraio del 2017, in anticipo di 5 mesi rispetto al piano di sviluppo. Per questo motivo l'East Hub Development fa parte dei sette progetti record di Eni, il cui fattore comune è lo sviluppo e la messa in produzione in tempi velocissimi.