Daniela, il mondo è la mia casa

Daniela, il mondo come casa

In Congo, dirige un distretto di trecento uomini, Milano è un luogo in cui le piace tornare, in Egitto è il suo cuore. Una vita in viaggio nel dinamismo degli aeroporti, ormai quasi una seconda casa. La valigia è sempre pronta così come la voglia di misurarsi con nuovi obiettivi.