Fotovoltaico organico - La ricerca Eni

Il fotovoltaico organico

In questi laboratori si studia la tecnologia nota come il fotovoltaico organico. Si tratta di una tecnologia fotovoltaica di nuova generazione che utilizza polimeri semiconduttori quindi materie plastiche invece del silicio come il materiale foto attivo. In questi laboratori testiamo nuovi materiali e nuove architetture per i dispositivi su piccola scala tra i vantaggi potenziali della tecnologia c'è l'utilizzo di bassi quantitativi di materiali perché siamo nell'ambito delle nanotecnologie, e la possibilità di realizzare dispositivi leggeri flessibili su substrati come film e pellicole plastiche.