1327086784

Safety & Environment Day 2021

L’evento Eni che valorizza le persone impegnate in prima linea per la sicurezza e la tutela dell’ambiente.

Il Safety & Environment Day dal 2013, ogni anno, rinnova l’impegno di Eni sulle tematiche sicurezza e ambiente. Un’occasione per premiare i siti, i progetti e le persone che si sono distinti per le loro performance e le loro iniziative, fare il punto sui risultati raggiunti e condividere nuovi progetti. In questa edizione si è parlato in modo particolare di digitalizzazione e di fattore umano, del solido modello di governance HSE nonché del percorso di interiorizzazione capillare della cultura HSE.

Durante l’evento sono stati premiati:

  • le realtà che hanno registrato le migliori performance di sicurezza
  • i progetti innovativi e le iniziative più significative per la tutela dell’ambiente
  • Champion in HSE, per la prima volta quest’anno, per valorizzare le persone di Eni che si sono contraddistinte per il loro impegno costante nel sensibilizzare verso la cultura HSE, promuovendo idee e soluzioni innovative.

 

skin-video-safety-environment.jpg

Safety & Environment Day 2021

Ripartiamo insieme, in sicurezza

Dopo la sospensione dell’edizione 2020, il Safety & Environment Day, che si è tenuto l’11 novembre, ha rappresentato un forte segnale di ripartenza ed è stata l’occasione per confermare l’impegno di Eni nella salvaguardia delle persone e di coloro che lavorano con noi. Durante l'evento, a cui hanno partecipato l’Amministratore Delegato Claudio Descalzi, la Presidente Lucia Calvosa e il Responsabile HSEQ Giovanni Milani, sono stati condivisi i risultati, gli obiettivi e i progetti più significativi in tema di sicurezza e tutela ambientale, intesi come ​​utilizzo razionale delle risorse, rispetto dell’ecosistema e di tutte le biodiversità.

In particolare, i siti che nel 2019 e 2020 hanno registrato le migliori performance di sicurezza, dimostrando di aver attuato sistemi in grado di correggere eventuali difformità emerse, sono: 

  • lo Stabilimento di Brindisi di Versalis
  • la Consociata Eni Montenegro BV di Natural Resources
  • la Consociata Eni Oman BV di Natural Resources.

Per la categoria iniziative ambientali sono stati premiati i progetti più all’avanguardia per innovazione metodologica o tecnologica, miglioramento delle performance ambientali, rafforzamento della cultura HSE, nonché per il loro carattere di replicabilità in altre realtà di Eni. I progetti considerati più meritevoli sono: 

  • il Programma di accrescimento della cultura ambientale implementato in Eni Rewind
  • la Metodologia di monitoraggio e controllo delle emissioni odorigene sviluppata da Versalis
  • la Metodologia di valutazione comparativa degli scenari di decommissioning sviluppata da Natural Resources. 

Durante le premiazioni è stato possibile conoscere meglio le realtà e i progetti virtuosi attraverso le testimonianze dei responsabili e delle persone che ci lavorano, intervenute per condividere la propria esperienza.

 

Ognuno di noi svolge un ruolo importante e dobbiamo guidare il cambiamento per trasformare Eni in una energy company a zero emissioni nette, sostenibile e che rispetta i più elevati standard di sicurezza.

Claudio Descalzi, Amministratore Delegato di Eni

Ciascuno di noi può fare la differenza

Protagoniste del Safety & Environment Day sono le persone Eni che, operando con responsabilità, altruismo e nel rispetto delle regole hanno promosso concretamente questi valori e dato il loro contributo per il raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità, parte integrante della nostra mission. In quest’ottica, sono stati premiati come Champion in HSE, 3 dipendenti di Eni candidati dai loro responsabili, perché hanno saputo tradurre in comportamenti e azioni concrete i principi di HSE, diventando un modello cui ispirarsi per i loro colleghi

Hanno ricevuto un riconoscimento: 

  • Natalie Peelen - Production Management System & Training per Versalis Deutschland, Germania
  • Marat Dussinbayev - Oil Process Lead Operator per Natural Resources Agip Karachaganak, Kazakistan
  • Ahmed Ibrahim - HSE Coordinator per Natural Resources IEOC, Egitto. 
winners-safety-desktop.jpg
winners-safety-mobile.jpg

Eni HSE & Sustainability Award 2021

Il 21 ottobre, inoltre, si è tenuto l’Eni HSE & Sustainability Award 2021, evento dedicato ai fornitori, premiati per aver realizzato le migliori performance in ambito sicurezza e ambiente nel periodo 2018-2020, sviluppando nuove tecnologie e progetti innovativi per filiere industriali sempre più sostenibili. Oltre 300 persone, sia dipendenti che contrattisti, collegati da tutto il mondo, hanno partecipato all’evento presieduto da Giovanni Milani, Responsabile Health, Safety, Environment & Quality, e Costantino Chessa, Responsabile Procurement. 

 

 

 

PDF 24.84 MB