cover-palazzo-governance.jpg

DELIBERA ARERA n. 75/2020/R/COM

“Sospensione dei termini di pagamento delle fatture negli 11 comuni della ex zona rossa di Lombardia e Veneto”

Come previsto dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente con la delibera 75/2020/R/COM, sono sospesi fino al 30 aprile 2020 i termini di pagamento delle fatture relative alle forniture di energia elettrica, gas naturale e gas diversi dal gas naturale distribuiti a mezzo reti canalizzate negli 11 comuni della ex zona rossa di Lombardia e Veneto definiti con apposito decreto: Bertonico, Casalpusterlengo, Castelgerundo, Castiglione D'Adda, Codogno, Fombio, Maleo, San Fiorano, Somaglia, Terranova dei Passerini, Vo'.
Alla fine del periodo di sospensione dei termini di pagamento gli importi oggetto di sospensione, se superiori a 50€, saranno rateizzati automaticamente e senza interessi a carico del cliente, con le seguenti modalità:

  • il piano di rateizzazione includerà la somma di tutti gli importi sospesi e non decorrerà prima del 1 luglio 2020;
  • dovrà prevedere una periodicità pari alla periodicità di fatturazione ordinaria del cliente e un numero di rate non cumulabili di ammontare costante pari almeno al numero di fatture degli ultimi 12 mesi (comunque non inferiore a 2); se l’importo delle rate è inferiore a 50€ il numero delle rate potrà essere ridotto;
  • i venditori potranno decidere modalità di rateizzazione diverse da quelle descritte purché migliorative per i clienti;
  • i clienti potranno comunque decidere di non avvalersi della rateizzazione pagando gli importi in un’unica soluzione. In tal caso la volontà del cliente finale deve essere manifestata per iscritto.

Per maggiori informazioni puoi consultare il sito ARERA: https://www.arera.it/it/com_stampa/20/200318ns.htm. Per ulteriori dettagli sulle modalità di sospensione dei termini di pagamento e di rateizzazione puoi consultare il testo integrale della delibera ARERA 75/2020/R/com”