L’altra metà del Texas

La nuova centralità del Texas

Grazie a una particolare congiuntura astrale, nei primi anni Zero Austin viene proiettata prepotentemente nel mondo dell’energia. La capitale del Texas è passata dalla crisi successiva all’esplosione della bolla tecnologica a un’evidente crescita del prezzo del greggio che ha portato al successo del settore petrolifero. Parliamo di una città in cui sono nate decine di giovani aziende orientate all’ottimizzazione dell’industria energetica, tra nuove tendenze e innovazioni.