Nigerian Water Stories

Avere un pozzo vicino facilita l’agricoltura e l’allevamento.

Il pozzo permette di evitare di percorrere a piedi il lungo tratto per raggiungere il fiume.

Emily Ademola gestisce un micro-orto, i proventi della vendita del raccolto sostengono la famiglia.

Il pozzo permette lo svolgere molti lavori domestici nel confort di casa.

Un ritratto di Emily Ademola.

Il pozzo alimentato da energia solare permette lo svolgimento di attività prima impossibili.

I bambini della comunità di Maijala raccolgono acqua dall’impianto realizzato nel loro villaggio.

Alcuni momenti di quotidianità accanto al pozzo della comunità di Tudun Wada Bazza.

Il pozzo di Waru, a sud di Abuja, conta 18 rubinetti nel quartiere per favorirne l’accesso.

Il pozzo permette lo svolgere molti lavori senza percorrere lunghi tratti a piedi.

Un ritratto di Goni Sheriff.

Goni Sheriff è ritratto mentre supervisiona due apparecchiature.

A Goni Sheriff è assegnata l’attività quotidiana di controllo del funzionamento dell’impianto.

Alcuni momenti di quotidianità accanto al pozzo della comunità di Tudun Wada Bazza.

Il pozzo permette lo gestire diversi lavori domestici in casa.

Operai al lavoro per la costruzione dell’impianto idrico di Potiskum, nello Stato di Yobe.

Grazie all’acqua le comunità riescono ad allevare meglio e più facilmente gli animali.

Mandrie si abbeverano al punto di raccolta riservato agli animali della comunità di Maijala.

Un ritratto di Abdulkarihu Yau.

Abdulkarihu Yau vive nel villaggio di Maijala è agricoltore, allevatore e barbiere.