Good Morning Ghana

Good Morning Ghana

Good Morning Ghana

Container al porto di Tema

Container al porto di Tema

La Cina si è affermata come un partner commerciale rilevante per l’Africa. Il flusso di investimenti cinesi in Ghana ha raggiunto nel 2018 quota 120 milioni di dollari.

I cantieri edili di Accra

I cantieri edili di Accra

Secondo il dipartimento di statistica del Ghana, il settore industriale è stato trainato negli ultimi anni dal comparto delle costruzioni.

Vita di periferia

Vita di periferia

La capitale del Ghana, con oltre 4 milioni di abitanti, è il centro culturale, economico e amministrativo del Paese dal 1877.

Verso i telai

Verso i telai

Due bambini aspettano l’autobus nella regione di Ashanti, nel sud del Ghana. Dietro di loro, un cartello con le indicazioni stradali per Adamwomase: centro tessile tradizionale del Paese.

Tessile tra passato e futuro

Tessile tra passato e futuro

Ci troviamo in un centro tessile di Kumasi. I telai manuali convivono con il tessile meccanizzato. Il settore è in calo: negli anni ’60 aveva un indotto di 25mila persone, che nel 2015 sono diventate 2500.

Scampoli e colori

Scampoli e colori

Un negozio di tessuti nel centro di Accra. Il governo del Ghana sostiene la ripresa dell’industria tessile con agevolazioni fiscali e una politica di attrazione degli investimenti esteri.

Il grande lago

Il grande lago

Un gruppo di giovani pescatori al lavoro nel Lago Volta, dove si concentra il 90% della produzione acquicola del Ghana.

I banchi del pesce

I banchi del pesce

Tra i pesci più pescati dalle acque del Ghana, sgombri e acciughe. Ma tra i banchi del mercato di Jamestown si trova anche pesce affumicato.

La diga di Akosombo

La diga di Akosombo

Un operaio edile al lavoro viene fotografato nel cantiere di fronte alla diga di Akosombo, nella regione del Volta, nella parte sud-orientale del Ghana.

Quartieri residenziali

Quartieri residenziali

Zona residenziale a Tema, vicino all’omonimo porto. Fu costruito da Kwame Nkrumah dopo l'indipendenza, e oggi movimenta l’80% dei commerci.

Cioccolato per il Ghana

Cioccolato per il Ghana

Installazione dell'artista Ibrahim Mahama al National Theater di Accra. L’artista usa sacchi di cacao riciclati per fare luce sul gap tra domanda e offerta. Il Ghana è il ​​secondo produttore di cacao al mondo.

Good Morning Ghana

Un paese moderno legato alle sue tradizioni. Il reportage fotografico di Gabriele Cecconi racconta lo sviluppo economico del Ghana e la vitalità di alcuni settori storici, dal cacao al tessile.

Il fotografo: Gabriele Cecconi

Gabriele Cecconi è un fotografo documentarista che segue tematiche di natura sociale, politica e ambientale. I suoi lavori sono stati pubblicati su riviste nazionali e internazionali. Il lavoro “The Wretched and the Earth” è stato esposto in tutto il mondo e ha ottenuto numerosi riconoscimenti internazionali, tra cui Premio Fotografia Etica, POY, PX3 Photographer of the Year, e il Grand Prix Stenin. Cecconi ha compiuto un viaggio in Ghana per raccontare le sfaccettature di una economia emergente. Il suo lavoro descrive un Paese dinamico che si sviluppa a passi decisi, con un ruolo crescente dell’oil&gas nello sviluppo economico e una classe politica determinata a rafforzare anche gli altri driver di crescita.