Global Framework Agreement sulle Relazioni Industriali a livello Internazionale e sulla Responsabilità Sociale dell’Impresa

L’incontro, aperto dall’EVP Relazioni Industriali Eni, Davide Calabrò, ha visto l’illustrazione dei principali temi dell’accordo.

20 dicembre 2017
1 min di lettura
20 dicembre 2017
1 min di lettura

Nell’ambito del Global Framework Agreement sulle Relazioni Industriali a livello Internazionale e sulla Responsabilità Sociale dell’Impresa, sottoscritto da Eni con IndustriALL Global Union e con le Organizzazioni Sindacali di Settore Italiane FILCTEM CGIL FEMCA CISL UILTEC UIL, il 5 dicembre u.s. si è svolto a San Donato Milanese il primo incontro annuale previsto dall’Accordo.

L’incontro, aperto dall’EVP Relazioni Industriali Eni, Davide Calabrò, ha visto l’illustrazione dei principali temi dell’accordo con approfondimento sul piano strategico Eni 2017-2020, un focus sull’occupazione, le principali performance ed iniziative in tema di HSE nonché l’approccio di Eni ai temi della Corporate Social Responsibility.

All’incontro hanno partecipato oltre ai rappresentanti di Eni, la Federazione Sindacale Internazionale IndustriALL Global Union, le segreterie Nazionali di settore FILCTEM CGIL FEMCA CISL UILTEC UIL, i componenti del Comitato Ristretto del CAE ed una delegazione di rappresentanti dei lavoratori provenienti dalle realtà operative Eni del Ghana, Mozambico e Tunisia.  L’incontro, tra l’altro, è stato anche un momento di confronto e approfondimento sulle diverse realtà sociali e sindacali presenti nei paesi di provenienza dei rappresentanti dei lavoratori.