Eni protagonista al Mozambique Gas Summit

Eni “International Oil Company of the year” e la nostra Jocelyne Machevo, “Outstanding Mozambican Woman of the year”: due premi che sottolineano la profondità del nostro impegno in Mozambico, e l’enorme potenziale umano dei mozambicani.

20 ottobre 2017
1 min di lettura
20 ottobre 2017
1 min di lettura

Alla sua quarta edizione, e con partecipanti da oltre 30 paesi, il Mozambique Gas Summit è il principale appuntamento per un settore chiave nella crescita del Paese. Quest’anno l’evento mostra che l’industria sta avviando una nuova fase dei mega-progetti che porteranno in produzione le ingenti risorse scoperte nelle acque dell’Oceano Indiano. Con la decisione di investire in Coral South lo scorso giugno, Eni ha confermato al mondo la qualità dell’asset, la propria leadership tecnologica nello sviluppo di campi di gas in acque profonde, e la fiducia nel paese.

Ma il Mozambique Gas Summit è anche una occasione per celebrare chi ha maggiormente contribuito allo sviluppo dell’industria del gas e dell’LNG in Mozambico: ed è con orgoglio che riceviamo il Premio come “International Oil Company of the year” per il nostro modello di sviluppo che coniuga le attività produttive con una forte componente di supporto alle comunità ed al loro benessere socio-economico.