visore-MED-2020-1.jpg

Virtual Dialogues MED 2020

Claudio Descalzi, AD di Eni, e Fatih Birol, Executive Director di IEA, si confrontano sulle sfide dell’energia ai tempi del Covid-19.

Riflessioni sui nuovi scenari

MED – Mediterranean Dialogues è la conferenza annuale di alto livello promossa dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e ISPI (Istituto Italiano di Studi Politici Internazionali), quest’anno giunta alla sua sesta edizione.

L’impatto della pandemia sul mondo dell’energia, le opportunità del Green Deal promosso dall’Unione Europea e la cooperazione internazionale sono alcuni dei temi al centro del Virtual Dialogue dei Regional Meeting che si è svolto mercoledì 15 luglio tra Claudio Descalzi, Amministratore Delegato di Eni, e Fatih Birol, Executive Director di IEA (International Energy Agency), con la moderazione di Andrea Cabrini, Direttore di Class CNBC.

I dialoghi virtuali che caratterizzano l’edizione 2020 di MED vogliono ripensare gli approcci tradizionali stimolando in modo nuovo riflessioni e idee in una fase cruciale per il Mediterraneo e il mondo intero.

placeholder_ispi.jpeg

Virtual Dialogue di MED 2020 con Claudio Descalzi e Fatih Birol, moderati da Andrea Cabrini.