collection-mozambico.jpg
FOCUS

Esploriamo il Mozambico

La storia di questa nazione è intrecciata con la vita dell’esploratore Vasco da Gama che nel 1498, attraccò sulle sue coste.

Oggi è uno dei Paesi più promettenti dell'Africa nel settore dell'industria dell'Oil&Gas.

cover-accelerazione-impresa.jpg
Storie

I nostri progetti per la diversificazione economica

28 settembre 2020
1 min di lettura
Le strade della ricostruzione
Storie

Le strade della ricostruzione

Mozambico devastato dai cicloni, l’impegno di Eni nel mettere a disposizione competenze e mezzi per affrontare insieme le difficoltà.

di Marilia Cioni
02 agosto 2021
4 min di lettura
Cover_Docufilm_3-ok.jpg
ENI TV

DOCUFILM#3 - L'energia del Mozambico

Per fare la differenza in Mozambico ci sono voluti quattro elementi: acqua, sanità, istruzione, lavoro. Il quinto? L’energia.

30 luglio 2019
min di lettura
cover-salute-mozambico.jpg
Progetto

In Mozambico per l'accesso alla salute delle donne

Dal 2013 grazie a Eni Foundation stiamo migliorando i servizi sanitari e formando il personale della città di Palma e Maputo.

cover-rovuma-lng.jpg
Progetto

Rovuma LNG: produciamo e lavoriamo il gas del Mozambico

ll progetto riguarda l'estrazione e liquefazione di gas dall’Area 4 nel bacino di Rovuma situato nell’area settentrionale del Paese.

604041486
Progetto

Coral South: il giacimento di gas al largo del Mozambico

Coral South è il primo progetto avviato nell’offshore del Paese che sviluppa e produce importanti risorse di idrocarburi.

cover-mozambico-efficienza-energetica-new.JPG
Progetto

Efficienza energetica e cottura sostenibile dei cibi in Mozambico

Il progetto Promoting Energy Efficiency and Clean Cooking promuove l’utilizzo efficiente delle risorse naturali con l’introduzione del fornello migliorato.

Dipendenti Eni in Africa
Storie

Africa, un mare di record

Dal largo dell’Angola, al Ghana, per arrivare in Mozambico. Grandi giacimenti e grandi navi per arrivare più in fretta a tradurre i giacimenti in energia per il mondo.

di Marilia Cioni
24 marzo 2017
7 min di lettura