Overview

Pakistan
In questo approfondimento:

  • le principali attività di Eni in Pakistan nel settore Upstream onshore e offshore dal 2000
  • le attività nel settore Gas & LNG Marketing and Power
  • le sedi e i contatti societari di Eni in Pakistan

Exploration & Production

Eni è presente in Pakistan dal 2000; nel 2018 la produzione in quota Eni è stata di 3 milioni di metri cubi/giorno, su di una superficie complessiva sviluppata e non sviluppata di 14.876 chilometri quadrati (5.786 chilometri quadrati in quota Eni).

Le attività di esplorazione e produzione di Eni sono regolate da contratti di concessione (attività onshore) e Production Sharing Agreement (attività offshore).

Produzione. I principali permessi operati da Eni sono Bhit/Badhra (Eni 40%) e Kadanwari (Eni 18,42%). Inoltre Eni partecipa nei permessi di Latif (Eni 33,3%), Zamzama (Eni 17,75%) e Sawan (Eni 23,7%).

Sviluppo. Le attività dell’anno hanno riguardato:

  • la perforazione di nuovi pozzi di sviluppo sui giacimenti in produzione al fine di ottimizzare la produzione;
  • ottimizzazione delle facility onshore esistenti;
  • e attività di rigless sui pozzi in produzione per contrastare il declino produttivo.

Gas & LNG Marketing and Power

La produzione di gas naturale in Pakistan nel 2018 è stata pari a 3 milioni di metri cubi/giorno.

Sedi e contatti

Exploration & Production
Eni Pakistan (M) Ltd
The Forum
5th Floor G-20 Block 9
Khayaban-e-Jami
Clifton, Karachi -75600
Tel. (0092) 21 5879951

Voci collegate

I progetti di sostenibilità di Eni in Pakistan

Per contribuire allo sviluppo del Paese, Eni si è impegnata a favorire la scolarizzazione e a potenziare i servizi sanitari nelle comunità.
Back to top