Overview

Oman
In questo approfondimento:

  • le attività nel settore esplorativo
  • le attività nel settore G&P attraverso la società Unión Fenosa Gas, appartenente a Eni per il 50%

Gas & Power

La società Unión Fenosa Gas, appartenente a Eni per il 50%, detiene una partecipazione del 7,36% nel terzo treno dell’impianto di liquefazione del gas naturale della Qalhat LNG del Paese.

Exploration & Production

Eni e Oman Oil Company (OOC), la società di stato del Sultanato dell’Oman, hanno finalizzato un Memorandum of Understanding (MoU) per valutare le opportunità di cooperazione nel settore del petrolio e del gas.

Il Ministero del Petrolio e del Gas del Sultanato dell’Oman, inoltre, ha assegnato a Eni e a OOCEP i diritti di esplorazione del blocco 52, un'area di 90mila chilometri quadrati con una profondità d'acqua compresa tra 10 metri e 2.000 metri situata nell'offshore del paese. L’area, assegnata a seguito di una gara internazionale lanciata nell'ottobre 2016, è largamente sottoesplorata con la possibilità di scoperta di idrocarburi liquidi, e consentirà ad Eni di allargare la sua presenza in una regione chiave come quella del Medioriente.

Back to top