Overview

Le iniziative per l’efficienza energetica: i risultati
In questo approfondimento:

  • I dati di consumo di Eni
  • I dati sulle iniziative di Eni per l’efficienza energetica relative all’ultimo triennio

Le iniziative di Eni per l'efficienza energetica
 201520162017
Energia elettrica prodotta per tipologia di fonte (EniPower) (TWh) 22,68 24,64 26,35
- di cui da gas naturale   21,22 23,10 23,90
- di cui da prodotti petroliferi   1,45 1,52 2,44
- di cui da fonti rinnovabili   0,01 0,01 0,01
Energia elettrica prodotta da fotovoltaico (EniPower) MWh 13.750 13.527 14.720
Energy Intensity Index (raffinerie) (%) 100,3 101,7 109,2
Consumi energetici da attività produttive/produzione lorda di idrocarburi 100% operata (E&P) (GJ/tep) 1,595 1,711 1,487
Consumo netto di fonti primarie/energia elettrica eq. prodotta (EniPower) (tep/MWheq) 0,168 0,163 0,162
Consumo di fonti primarie (Mtep) 12,76 12,52 13,15
- gas naturale/fuel gas   9,96 9,97 10,64
- altri prodotti petroliferi   2,80 2,56 2,51
Energia primaria acquistata da altre società   0,38 0,44 0,38
- energia elettrica   0,33 0,38 0,33
- altre fonti (a)   0,05 0,06 0,05
Spese e investimenti efficienza energetica e cambiamento climatico(b) (milioni di euro) 12,00 31,81 38,03
- di cui spese correnti   0,54 0,74 2,21
- di cui investimenti   11,47 31,07 35,82
- di cui spese e investimenti flaring down   5,43 22,14 28,68
- di cui spese correnti   - 0,51 1,34
- di cui investimenti   5,43 21,62 27,34

(a) Sono compresi il vapore, il calore diretto di processo, il calore di recupero e l’idrogeno.

(b) Il dato è parte delle spese e investimenti ambientali riportati nel prospetto "Certificazioni dei Sistemi di Gestione HSE e Spese".

Grafici interattivi

Voci collegate

Le attività di Eni sul flaring

La riduzione del flaring è uno dei pilastri della climate strategy, insieme alla volorizzazione del gas naturale.
Back to top