535864284

Un nuovo nome per dare forza alla mission

Insieme per una prospettiva nuova di sviluppo.

quote-desktop.png
quote-mobile.png

Siamo la società ambientale di Eni

Operiamo secondo i principi dell’economia circolare per valorizzare i terreni industriali e i rifiuti attraverso progetti di bonifica e di recupero efficiente e sostenibile, in Italia e all’estero. Fondiamo il nostro lavoro sulla passione, le competenze e la ricerca tecnologica per rigenerare i suoli, le acque e le risorse recuperabili. Siamo inoltre impegnati nella trasformazione della Frazione Organica dei Rifiuti Solidi Urbani (FORSU) in bio olio, con recupero dell’acqua, mediante lo sviluppo e la gestione di impianti industriali che applicano la tecnologia proprietaria Eni Waste to Fuel. Siamo proprietari di circa 3.800 ettari di aree in Italia, di cui circa il 65% ricadenti in Siti di interesse nazionale. Dal 2003 a oggi abbiamo speso oltre 3 miliardi di euro in interventi ambientali: l’85% è stato impiegato in siti conferiti ex lege o acquisiti con fusioni nell’ambito delle storiche operazioni di salvataggio industriale di cui Eni si è dovuta fare carico quando era Ente di Stato negli anni Ottanta e Novanta. Oggi, grazie al nostro know-how acquisito negli anni, siamo global contractor ambientali per tutte le linee di business Eni, dall’Upstream alla raffinazione, dalla chimica alle attività commerciali.

Rewind: un acronimo con dentro un’idea precisa di futuro

Nel 2019 abbiamo cambiato denominazione sociale passando da Syndial a Eni Rewind, acronimo di Remediation & Waste Into Development, per rendere più immediata l’identificazione con Eni, ma anche più internazionale la sua valenza, con una parola inglese che guarda anche all’estero per la crescita dell’azienda. In italiano rewind significa riavvolgere il tempo, tornare indietro per mettere a frutto quello che abbiamo imparato e costruire un'alternativa nuova, che abbia una prospettiva sostenibile nel futuro. Con questo renaming, inoltre, comunichiamo più facilmente la sfida che lanciamo a dipendenti e stakeholder per un cambiamento netto e continuativo: diventiamo infatti operatori di mercato per l’erogazione di servizi ambientali anche a terzi con progetti di sviluppo sulla trasformazione dei rifiuti urbani organici e di trattamento e riutilizzo delle acque.  

skin-video-turnback-clock-2.jpg

Turn back the clock: mettiamo a frutto le nostre esperienze per costruire un'alternativa nuova

Il cambio di nome rinvia al futuro della società in un assetto complessivo perfettamente allineato alla nuova mission di Eni, all’insegna della sostenibilità e dell’economia circolare.

Paolo Grossi, AD Eni Rewind
PDF 19.91 MB

Ci guidano gli obiettivi di sviluppo delle Nazioni Unite

Il 25 settembre 2015 le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, un programma d’azione per le persone, il Pianeta e la prosperità articolato in 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile (SDGs, acronimo di Sustainable Development Goals) che a loro volta si sostanziano in 169 traguardi (target). Un accordo storico con cui gli oltre 190 Paesi membri dell’Organizzazione delle Nazioni Unite hanno espresso un “chiaro giudizio sull’insostenibilità dell’attuale modello di sviluppo”, promuovendo una visione integrata delle diverse dimensioni dello sviluppo: economica, sociale e ambientale. I Paesi membri si sono impegnati a raggiungere gli SDGs entro il 2030. 

L’attuazione dell’Agenda 2030 richiede il coinvolgimento di tutte le componenti della società civile: istituzioni, università e centri di ricerca, media e imprese. Per questo, in accordo con Eni, anche noi promuoviamo una visione integrata e organica di tutti e 17 gli obiettivi e recepiamo i relativi traguardi nel nostro modello operativo. Le nostre attività contribuiscono alla strategia sostenibile di Eni che punta nel lungo periodo alla decarbonizzazione, alla crescita delle rinnovabili e alla tutela dell’ambiente, all’innovazione tecnologica, alla ricerca e allo sviluppo, alla digitalizzazione, alla promozione dei diritti umani, alla definizione e costruzione di alleanze, alla condivisione di know-how e ai progetti di sviluppo locale. L’integrazione degli Obiettivi di Sostenibilità con quelli operativi ed economico-finanziari permette il raggiungimento di un successo condiviso e integrato fra le varie aree di business di Eni. 

Remediation

Bonifichiamo aree contaminate per dare loro nuove opportunità di sviluppo sostenibile.
  • Sviluppo e applicazione tecnologie di bonifica
  • Gestione delle attività di decommissioning e di bonifica suoli e falda:
        - nei siti industriali dismessi e operativi
        - dei punti vendita (stazioni di servizio)
        - delle aree contaminate (per esempio, a causa di effrazioni su oleodotti)
  • Pianificazione interventi di bonifica in ottica di valorizzazione e futuro riutilizzo delle aree.

SDG-icona-IT-06.jpg

Garantire a tutti la disponibilità e la gestione sostenibile dell'acqua e delle strutture igienico-sanitarie

SDG-icona-IT-08.jpg

Incentivare una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, un'occupazione piena e produttiva e un lavoro dignitoso per tutti

SDG-icona-IT-09.jpg

Costruire una infrastruttura resiliente e promuovere l'innovazione e una industrializzazione equa, responsabile e sostenibile

SDG-icona-IT-11.jpg

Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili

SDG-icona-IT-15.jpg

Promuovere la gestione sostenibile delle foreste, combattere la desertificazione, bloccare il degrado del suolo, fermare la perdita di biodiversità

SDG-icona-IT-17.jpg

Rafforzare i mezzi di attuazione e rinnovare il partenariato mondiale per lo sviluppo sostenibile

Water and Waste

Trattiamo acqua e rifiuti per massimilizarne il recupero e il riutilizzo.
  • Trattamento chimico/fisico/biologico delle acque di falda, superficiali e di produzione per riutilizzo a uso industriale o per scopi irrigui, contribuendo alla riduzione del prelievo idrico in natura
  • Gestione del ciclo dei rifiuti industriali e da bonifica, dalla produzione allo smaltimento finale, massimizzando il recupero e minimizzando gli scarti.

SDG-icona-IT-06.jpg

Garantire a tutti la disponibilità e la gestione sostenibile dell'acqua e delle strutture igienico-sanitarie

SDG-icona-IT-09.jpg

Costruire una infrastruttura resiliente e promuovere l'innovazione e una industrializzazione equa, responsabile e sostenibile

SDG-icona-IT-11.jpg

Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili

SDG-icona-IT-12.jpg

Garantire modelli sostenibili di produzione e di consumo

SDG-icona-IT-13.jpg

Adottare misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze

SDG-icona-IT-17.jpg

Rafforzare i mezzi di attuazione e rinnovare il partenariato mondiale per lo sviluppo sostenibile

Development

Sviluppiamo nuovi business a supporto della transizione energetica.
  • Realizzazione di impianti che utilizzino la tecnologia proprietaria Waste to Fuel per trasformare i rifiuti organici in bio-olio e acqua, riutilizzabile per usi industriali e irrigui
  • Impiego delle aree bonificate per lo sviluppo, a cura di Eni New Energy, di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili
  • Sviluppo di attività per terzi (extra Eni), facendo leva sulle competenze maturate nel settore delle bonifiche e della gestione dei rifiuti.

SDG-icona-IT-06.jpg

Garantire a tutti la disponibilità e la gestione sostenibile dell'acqua e delle strutture igienico-sanitarie

SDG-icona-IT-07.jpg

Assicurare a tutti l'accesso a sistemi di energia economici, affidabili, sostenibili e moderni

SDG-icona-IT-09.jpg

Costruire una infrastruttura resiliente e promuovere l'innovazione e una industrializzazione equa, responsabile e sostenibile

SDG-icona-IT-11.jpg

Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili

SDG-icona-IT-12.jpg

Garantire modelli sostenibili di produzione e di consumo

SDG-icona-IT-13.jpg

Adottare misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze

SDG-icona-IT-15.jpg

Promuovere la gestione sostenibile delle foreste, combattere la desertificazione, bloccare il degrado del suolo, fermare la perdita di biodiversità

SDG-icona-IT-17.jpg

Rafforzare i mezzi di attuazione e rinnovare il partenariato mondiale per lo sviluppo sostenibile

Salute, sicurezza e stakeholders

La nostra risorsa più importante sono le persone, la loro salute e la loro sicurezza.

SDG-icona-IT-03.jpg

Assicurare la salute e il benessere per tutti e per tutte le età

SDG-icona-IT-04.jpg

Fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti

SDG-icona-IT-05.jpg

Raggiungere l’uguaglianza di genere ed emancipare tutte le donne e le ragazze

SDG-icona-IT-08.jpg

Incentivare una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, un’occupazione piena e produttiva ed un lavoro dignitoso per tutti

SDG-icona-IT-09.jpg

Costruire una infrastruttura resiliente e promuovere l'innovazione e una industrializzazione equa, responsabile e sostenibile

SDG-icona-IT-10.jpg

Ridurre l’ineguaglianza all’interno di e fra le Nazioni

SDG-icona-IT-11.jpg

Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili

SDG-icona-IT-12.jpg

Garantire modelli sostenibili di produzione e di consumo

SDG-icona-IT-16.jpg

Pace, giustizia e istituzioni forti

SDG-icona-IT-17.jpg

Rafforzare i mezzi di attuazione e rinnovare il partenariato mondiale per lo sviluppo sostenibile