eni

Homepage > Media

Pubblicato il 13/12/2015, 21:00

Ultimo aggiornamento il 20/12/2015,11:00

Report: le nostre risposte

La trasmissione Report di Rai3 ha dedicato una puntata a vari temi che riguardano Eni. Come è già avvenuto in passato, non ci è stata data la possibilità di rispondere in diretta. Sui temi che ci sono stati anticipati abbiamo fornito ampia documentazione, pur nella consapevolezza che sarebbe stata utilizzata solo parzialmente nella trasmissione. Per questo riproponiamo qui le nostre risposte, insieme ad analisi e approfondimenti che possono aiutare a farsi un’opinione basata sui fatti.

NIGERIA

Lo sviluppo del blocco esplorativo 245 (Blocco OPL 245) era da anni sospeso causa un contenzioso internazionale tra Shell, Malabu e il Governo Federale Nigeriano.

Approfondisci

Risposta inviata al Fatto Quotidiano nella versione integrale
Nel 2010 Eni, che era già titolare del blocco limitrofo 244, avviò negoziazioni con gli advisor finanziari internazionali di Malabu per l'acquisto di una possibile partecipazione nel Blocco OPL 245 dalla società Malabu.......

In merito alla sentenza della Southwark Crown Court di Londra, Eni non era parte nel procedimento inglese in questione

VERSALIS

La strategia di Eni sulla chimica è sempre stata quella di attuare un piano di ristrutturazione in grado di riportarla nel breve termine ad avere risultati positivi.

Approfondisci

CESKA RAFINERSKA

La partecipazione in Ceska Rafinerska non è stata venduta da Eni a MOL, bensi a Unipetrol, già socio della stessa società Ceska Rafinerska, che ha esercitato il diritto di prelazione già in essere.

Approfondisci

GELA

In relazione al tema della salute dei lavoratori e dei cittadini, Eni è sempre disponibile a supportare l’esecuzione di studi multidisciplinari di alto profilo scientifico, volti a verificare la complessa relazione causa\effetto che potrebbe esserci tra talune patologie e l’impatto industriale, relazione che, ad oggi, non trova alcun sostegno di carattere scientifico.

Raffineria di Gela. Bruno Dallapiccola, direttore scientifico dell'ospedale Bambin Gesù di Roma: "non" dimostrabile nesso patologie (AGI)

Con le leggi che mutano le bonifiche rallentano (La Sicilia)

Le attività di Bonifica

Approfondisci